Studi Musicali Moderni

La sezione Studi Musicali Moderni si occupa di un arco cronologico che va dal Seicento al Novecento, secondo assi di ricerca trasversali ai tradizionali filoni di ricerca. La sua attività parte con due assi: il primo, che si intitola Racconti di vita e di musica, intende raccogliere, promuovere e studiare memorie e autobiografie di persone la cui vita è strettamente legata alla musica. Il secondo asse, che si intitola Romanze e canzoni, intende indagare sulla vastissima produzione di romanze e canzoni che è stata una componente centrale della cultura musicale europea tra metà Settecento e i giorni nostri.

 
 

Comitato editoriale
Massimo Privitera, direttore
Carlida Steffan
Antonio Rostagno
Paolo Russo