Fondo Bussoli

Il Fondo Gugliemo Bussoli (1873-1953) è un piccolo lascito del M° Luca De Marchi che ha acquistato sul mercato antiquariale alcuni manoscritti di cui 5 composizioni riferite al compositore Guglielmo Bussoli la cui opera più conosciuta è l’Inno di Trento. Bussoli, modenese, conseguì la specializzazione in strumentazione per ottoni e suonò la tromba nelle orchestre, nei teatri e compose numerosi brani per banda editi dalla Ricordi. Fu esecutore e ottimo trascrittore per banda delle musiche di Giuseppe Verdi, Pietro Mascagni e Umberto Giordano.

 

Consistenza fondo: 5 manoscritti
Fondo non ordinato, non accessibile al pubblico.
Nessuno strumento di consultazione.